PROTEZIONE CIVILE

Home 9 Protezione civile

La Misericordia è da sempre al fianco della popolazione di Poggio a Caiano con ogni mezzo possibile cerca di supportare e assistere la cittadinanza quando si rende necessario sia in condizioni di normalità sia, a maggior ragione, in occasione di emergenze siano esse sanitarie o di altra natura.
Anche se la Protezione Civile non è la mission principale della nostra associazione, lo sforzo prodotto, dalla Misericordia, nelle pubbliche calamità si è via via consolidato e organizzato in maniera sempre più concreta, fino a spingere il Magistero della Misericordia a deliberare nell’anno 2015 che fosse costituito un gruppo di Protezione Civile interno alla nostra associazione.

Il Gruppo venne ufficialmente riconosciuto dalla Regione Toscana nel 2018 con decreto dirigenziale n. 18777 del 27/11/2018 e inserito a tutti gli effetti nel sistema di Protezione Civile.

Ciò che caratterizza questo gruppo è il fatto di essere composto da Volontari di Poggio, sempre attivi e presenti sul territorio e particolarmente vigili e solerti in caso di allerta o di emergenza possono intervenire in pochissimo tempo.

Il gruppo di Protezione Civile della Misericordia di Poggio a Caiano dispone di 2 mezzi fuori strada, un carrello appendice, una tenda pneumatica in grado di ospitare un PMA (posto medico avanzato) 3 pompe idrauliche, un generatore di energia elettrica e numeroso altro materiale da usare per la gestione delle emergenze.

I mezzi e le principali attrezzature sono il frutto di donazioni ricevute da imprenditori, privati cittadini e dal Circolo Amici della Misericordia “Mestolo d’Oro”.
Tutto ciò che viene donato alla Misericordia, sia esso sotto forma di donazione economica che di donazione materiale, viene trasformato in strumenti utili per il benessere e la salvaguardia della nostra comunità e restano sul territorio di Poggio a Caiano.

Il Gruppo di Protezione Civile della Misericordia di Poggio a Caiano vide il suo battesimo nella notte del 6 marzo 2017 quando a seguito di forti precipitazioni crollò una parte del muro della Villa Medicea oltre al verificarsi di allagamenti in diverse abitazioni nella zona di Bonistallo e Poggetto.

Successivamente i volontari di Protezione Civile della Misericordia di Poggio a Caiano si sono adoperati e distinti durante la pandemia da covid19, durante 2 grandi tempeste di vento nel 2021 e 2022, inoltre hanno partecipato a operazioni di ricerca di persone scomparse insieme con vigili del fuoco e forze dell’ordine.

La definitiva affermazione del nostro di Gruppo di Protezione Civile si è avuta nel corso dell’alluvione del 2 novembre 2023, in quell’occasione sono state fornite risposte operative senza precedenti con una operazione di soccorso andata avanti ininterrottamente per una settimana, con grande dispendio di sforzi sia nel ramo tecnico che nel ramo sanitario. Nel corso di questa emergenza si è sviluppata una felice collaborazione con la principale associazione di Protezione Civile operante nella zona ovvero la VAB COLLINE MEDICEE, collaborazione che speriamo duri anche in futuro allo scopo di fornire risposte sempre più efficaci e puntuali, insieme a chi fa della Protezione Civile la propria mission principale.